how to build a site

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA



1. GENERALITA’. La CAMSS S.r.l. conviene di vendere e il cliente di acquistare alle condizioni generali qui esposte che il cliente dichiara di conoscere per intero ed accettare integralmente.

2. IRREVOCABILITA’ DELL’ORDINE – L’ordine si intende irrevocabile dal momento del ricevimento dello stesso da parte del Venditore. Ne deriva che anche in caso di richiesta di annullamento dell’ordine è dovuto il pagamento dell’intero prezzo.

3. RISCHI – La consegna si intende effettuata franco magazzino del Venditore. La merce viaggia a rischio e pericolo del Compratore che, nel proprio interesse, è tenuto a verificarne le condizioni prima del ritiro e avanzare, se del caso, le opportune riserve al vettore. Dal giorno dell’esecuzione dell’ordine, la merce sarà depositata nel magazzino del Venditore a rischio e pericolo del Compratore. Eventuali danni subiti dalla merce dopo il presente termine gravano interamente sul compratore, il quale sarà tenuto a sopportare le spese ed il risarcimento dei danni.

4. CONSEGNE – I termini di consegna si intendono sempre riferiti a giornate o settimane di effettivo lavoro ed hanno carattere puramente indicativo. Un eventuale ritardo nella consegna non comporta la risoluzione automatica del contratto, sia totale sia parziale, né il risarcimento di eventuali danni subiti.

5. RISERVA DI PROPRIETA’ – I beni oggetto del contratto rimangono di proprietà della CAMSS s.r.l. fino al completo pagamento della fornitura.

6. TOLLERANZE: Per quote prive di tolleranza, in assenza di altre indicazioni, si applicherà la norma UNI EN ISO 22768 - 2, parte prima.

7. PAGAMENTI – I pagamenti dovranno essere eseguiti al domicilio del Venditore, alla scadenza e nella modalità concordata, in caso di mancato rispetto dei termini di pagamento concordati , il Venditore avrà la facoltà di risolvere ipso ire il presente contratto ex art. 1456 c.c, nonché di pretendere dal Compratore il pagamento degli interessi di mora nella misura prevista dal D.L. 9 ottobre 2002 n. 231, fatti salvi i maggiori danni. In tal caso il Venditore avrà la facoltà di sospendere l’esecuzione degli ordini in corso, senza che da ciò derivi per il Compratore alcun diritto di risarcimento danni o ad opporre eccezioni.

8. RECLAMI – Qualsiasi reclamo e/o denuncia di eventuali vizi della merce o difficoltà della fornitura dall’ordine, dovrà, sotto pena di decadenza, essere effettuato per iscritto al Venditore entro il termine di otto giorni dal ricevimento della merce.

9. RESI – Tutti i resi devono essere preventivamente autorizzati esclusivamente dalla nostra sede di Volpiano (TO). L’accettazione dei resi è soggetta a giudizio insindacabile di CAMSS S.r.l. ed è condizionata dalle seguenti clausole: prodotto consegnato al Cliente da non oltre 2 mesi e perfettamente integro e funzionante, confezione originale integra, modello in produzione corrente e gestito a magazzino, spedizione di ritorno in porto franco. Per i prodotti resi per cause non imputabili a CAMSS S.r.l. verrà accreditato un importo ridotto di almeno il 20% rispetto al prezzo fatturato. I resi, preventivamente autorizzati, devono essere inviati franco magazzino CAMSS S.r.l. a: Volpiano (TO), Via Regione Cravero 15. I prodotti resi senza preventiva autorizzazione saranno respinti al mittente con l’addebito delle spese.

10. RIPARAZIONI - Il materiale da riparare fuori garanzia deve pervenire franco magazzino con le indicazioni del difetto riscontrato a: Volpiano (TO), Via Regione Cravero 15

11. MUTAMENTO DELLE CONDIZIONI PATRIMONIALI DEL COMPRATORE – Il Venditore avrà facoltà di risolvere il presente contratto nei seguenti casi:

modifica delle condizioni patrimoniali del compratore tali da comportare una diminuzione delle garanzie personali e patrimoniali offerte al Venditore;

protesto anche di una sola cambiale e/o assegni;

interdizione o inabilitazione del Compratore;

Insolvenza e/o fallimento, o altre procedure concorsuali, siano esse giudiziali o stragiudiziali.

12. ESCLUSIONE DI RESPONSABLITA’ PER DANNI INDIRETTI – E’ esclusa la responsabilità del Venditore per eventuali danni indirettamente causati dall’utilizzo della merce fornita quali ad esempio il danno da mancato guadagno per interruzione dell’attività produttiva o commerciale. Il Venditore potrà essere tenuto a risarcire gli eventuali danni indiretti per un importo equivalente al massimo al valore della fornitura.

13. MODIFICAZIONI – Eventuali modifiche delle condizioni generali di vendita qui elencate dovranno essere apportate per iscritto dal Venditore, a pena di nullità.

14. FORO COMPETENTE – Ad ogni effetto si intende competente il Foro di Torino, con esclusione di ogni altro foro alternativo o concorrente. La legge applicabile è.

sempre quella italiana.

ADDRESS
Via Regione Cravero 15
10088 Volpiano - TURIN
(iTALY)

CONTACTS
Email:
Tel.: + 39 011 997 4619
Fax: + 39 011 997 4306